Presentazione

 

Il Dipartimento di Scienze Cliniche e Molecolari è una struttura operativa, dotata di autonomia finanziaria e amministrativa, che svolge attività di ricerca scientifica, didattica universitaria, attività convenzionata e per conto terzi. Al Dipartimento di Scienze Cliniche e Molecolari afferiscono attualmente i seguenti settori scientifico – disciplinari:

 
Presso il Dipartimento viene svolta attività di ricerca scientifica di base ed applicata, sia sperimentale che clinica, nelle aree culturali sopra citate, anche nell'ambito di collaborazioni, contratti e convenzioni con Enti Pubblici ed Aziende private. Il personale afferente al Dipartimento è coinvolto in numerosi progetti internazionali, nazionali e regionali, nonché in numerosi scambi scientifici con colleghi sia italiani sia stranieri. L’attività di ricerca si avvale delle tecniche più moderne, rese possibili dalla ricca dotazione di strumentazione scientifica del Dipartimento. I docenti del Dipartimento organizzano periodicamente Congressi e Workshops inerenti le tematiche d’interesse proprie dei diversi settori scientifico-disciplinari.
 

Didattica
 
L’attività didattica dei docenti afferenti al Dipartimento si articola attraverso corsi di insegnamento nell’ambito dei Corsi di Laurea Magistrali a ciclo unico, Triennali e Specialistici, nonchè nell’ambito delle Scuole di Specializzazione e dei Dottorati di Ricerca. Parte integrante della attività didattica è lo svolgimento di tesi di laurea sperimentali, che vedono ogni anno accademico un notevole numero di studenti svolgere la propria attività presso i laboratori del Dipartimento; il diretto e quotidiano contatto con il personale docente, ricercatore e tecnico ha lo scopo di portare gli studenti ad acquisire la capacità di risolvere problemi sperimentali mediante un metodo scientifico. Il Dipartimento organizza inoltre una serie di seminari specialistici tenuti da eminenti ricercatori italiani e stranieri.
 
 
************************************************************** 
 
 
OBIETTIVI STRATEGICI
 
 
Gli obiettivi strategici del Dipartimento DISCLIMO atti a valorizzare la didattica, la ricerca e la terza missione, sono in linea con il Piano Strategico dell'UNIVPM.
 
 
Il DISCLIMO mira all'eccellenza nazionale nell'offerta di ricerca scientifica rivolta ai diversi SSD afferenti al Dipartimento stesso, con l'obiettivo finale di concorrere al progresso della conoscenza in ambito nazionale ed internazionale. Gli obiettivi di ricerca pluriennali sono in linea con il piano strategico dell'Ateneo che vede tra i suoi punti di forza il mantenimento della ricerca ad alti livelli, per poter sempre più competere a livello nazionale ed internazionale, favorendo anche l'emersione di linee di ricerca strategiche finalizzate ad intercettare le tematiche di Horizon 2020.
 
Il Dipartimento DISCLIMO considera gli studenti e il loro apprendimento al centro della sua offerta formativa, proponendo un'offerta formativa sempre più attrattiva dal punto di vista della qualità, focalizzando l'attenzione sui contenuti, sulle metodologie, monitorando periodicamente i risultati raggiunti e verificando il grado di soddisfazione da parte degli iscritti al sistema universitario di Univpm.
Il nostro Dipartimento Disclimo si pone l'intento di valorizzare l'interdisciplinarità coinvolgendo vari Dipartimenti e altre Facoltà affini, per soddisfare specifici bisogni formativi rilevati sul territorio o frutto dei primari ambiti di ricerca di Ateneo.
Importante è il potenziamento delle attività di orientamento ed in particolare di quelle in itinere, con strumenti ampiamente sperimentati come i tutor e strumenti di e-learning.
 
L'attività di Terza Missione del Dipartimento DISCLIMO relativa ad attività attraverso le quali il Dipartimento è entrato in relazione diretta con la società per fornire un contributo che accompagna le sue tradizionali missioni di ricerca e di insegnamento, si svolge promuovendo attività specifiche che rientrano in un ambito culturale e sociale, con la produzione di beni in grado di migliorare il benessere della società.
Tali attività includono sia aspetti clinico/medico, con lo svolgimento di trial clinici su pazienti, sia aspetti divulgativi come partecipazione a programmi televisivi a diffusione locale e come costituzione di siti web informativi.
I docenti afferenti al DISCLIMO sono coinvolti anche nell'organizzazione di giornate informative rivolte a medici specialisti o medicina di base, alla professione infermieristica e tecnico sanitaria, così come alla popolazione generale.